100 Thousand Poets for the International Holocaust Remembrance Day

Milano, 24 gennaio 2013 ore 18,30
Cam Garibaldi corso Garibaldi n.27 Milano
Rassegna di poesia ” Il Mondo ha bisogno di Poesia”
organizzata dal Consiglio di Zona 1 in collaborazione con il Teatro delle Donne e Lavinia Dickinson Editore

Il movimento internazionale di poesia 100 Thousand Poets for Change (100 TPC) celebra il Giorno della Memoria a Milano, presentando una lettura di poesie che si terrà il 24 gennaio, dalle 18.30, presso il CAM Garibaldi in corso Garibaldi 27, e vedrà alternarsi alcuni dei Poeti del Cambiamento, patrocinati dal Consiglio d’Europa e insigniti di recente del Premio Internazionale di Poesia “La Ragazza di Benin City”. L’evento è inserito nella rassegna “Il Mondo ha bisogno di Poesia”, con i 100 TPC. “Sarà un incontro fra la poesia del nostro tempo e la necessità di ricordare le vittime e gli eroi della Shoah,” spiega il poeta e studioso dell’Olocausto Roberto Malini, che insieme a Daniela Malini e Steed Gamero cura eventi europei dei 100 TPC. “Dopo tanti episodi di antisemitismo, razzismo, omofobia, mentre assistiamo a pericolosi rigurgiti di neonazismo e negazionismo, Milano ha bisogno di riscoprire la poesia della Memoria”. Michael Rothenberg, il poeta americano che nel 2011 creò il movimento di poesia globale 100 Thousand Poets for Change, sostiene con convinzione la nascita dei 100 Thousand Poets for the International Holocaust Remembrance Day: “Cari poeti, sono vicino alla vostra iniziativa e il 24 gennaio vorrei essere a Milano insieme a voi”. Nel corso della serata sarà presentata l’Antologia “100 Thousand Poets for Change” (Genova, Lavinia Dickinson Editore), che esce in questi giorni e presenta opere dei 50 Poeti del Cambiamento che hanno dato vita l’anno scorso alle performance di Genova e Kermanshah (Iran).

Per info mariadilucia@libero.it
oppure roberto.malini@everyonegroup.com

This entry was posted in Genoa. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published.